Sabato, 15 dicembre 2018 - ORE:22:47
Privacy Policy
News

Plastica o legno per i giochi dei più piccoli?

Recentemente molti asili stanno eliminando l’impiego dei giochi in plastica come scivoli, cubi e gonfiabili, favorendo come alternativa materiali più naturali quali il legno e la corda. Nel pieno rispetto della natura e dell’ecologia molte strutture stanno adottando questa filosofia.

Loading...

Ma un’altra strada percorribile, meno radicale ma pur sempre attenta all’ambiente, è quella dell’impiego di plastica riciclata.

Nello scorso 2015 in Italia, dagli ultimi dati fruibili sul riciclo delle bottiglie e dei flaconi in PET, solo il 50% delle 400.000 tonnellate prodotte per il consumo sono state incanalate al processo di riciclo. Nonostante la notevole riduzione di produzione di Co2 e la diminuzione di impiego di materie prime, i dati segnalano chiaramente quanto ci sia ancora da lavorare per creare un’economia circolare.

La raccolta differenziata è davvero importante e può cambiare positivamente non solo lo stile di vita ma l’intera economia di uno stato. Per questo non devono essere solo le strutture private ad adottare questo tipo di prodotti, ma in prima fila ci devono essere i comuni, con progetti di riqualifica delle aree pubbliche. In particolar modo le aree ludiche e i parchi giochi dovrebbero aderire a queste iniziative che già si stanno largamente diffondendo.

A tal proposito, una nota casa di produzione di acqua minerale in collaborazione con una società che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti, hanno realizzato un bellissimo progetto educativo per le famiglie. Sensibilizzare i più piccoli al riciclo creativo è indispensabile per formare al meglio le nuove generazioni. Quale materiale si può prestare meglio della plastica? Ideale per essere riutilizzato per tantissimi scopi.

Insegnare ai più piccoli ad adottare nuove abitudini e comportamenti ecocompatibili è utile per il loro futuro, questo va messo in pratica in particolar modo trasformando i loro ambienti di vita quotidiana. È possibile infatti realizzare moltissimi giochi in plastica per bambini come scivoli, altalene, torri, ponti, interamente realizzati con bottiglie di PET, polietilentereftalato, riciclate.

Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 9 seconds
Scrivi la tua opinione

Redazione | Contatti | Support Store

Studionews24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lucca n. 1/2014 del 14/02/2014.

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.