Sabato, 21 aprile 2018 - ORE:06:17
Privacy Policy
Altri Sport

Lucca: la grande scherma nazionale approda in toscana

La grande scherma nazionale a Lucca grazie alla collaborazione della O.Puliti e  Centro Studi San Marco

Un grande evento  schermistico che ne racchiude altri tre si terrà questo fine settimana al polo fiere di Sorbano del Vescovo: si disputeranno infatti la Coppa Italia, il Campionato Italiano a Squadre di A2 e la Prova paraolimpica integrata. L’evento è stato organizzato dall’associazione schermistica Oreste Puliti, in collaborazione con il Centro Studi San Marco e con il patrocinio della Federazione Italiana Scherma. La manifestazione sportiva è stata presentata venerdì 11 Maggio a Palazzo Orsetti dal consigliere con delega allo Sport Massimo Tuccori, il presidente della società schermistica O.Puliti Lioniero Del Maschio, il vicepresidente della Federazione Nazionale di Scherma Paolo Azzi, Ausilia Salerno, Paolo Salerno e Gigliola Giglioni per il Centro Studi San Marco e Cesare Sodini in rappresentanza di IODASE, sponsor della manifestazione.

Loading...

La coppa Italia

La coppa Italia è uno dei trofei più ambiti dagli atleti a livello agonistico. Lucca arrivano per gareggiare due grandi azzurrini: Margherita Grambassi, campionessa del mondo di fioretto femminile nel 2007 e Gabriele Magni, bronzo olimpico di fioretto ad Atene.

Tra gli atleti lucchesi saranno presenti gli sciabolatori Stefano Sbragia, Jacopo Rinaldi, Lorenzo Manfredini. Per quanto riguarda le atlete, gareggeranno Chiara Sorbi e Micol Azzi che hanno ottenuto l’ammissione nella qualificazione svoltasi a La Spazia. Nel fioretto maschile: il giovanissimo Luca Vietina, il quale cercherà di ripetere la qualificazione agli assoluti già centrata lo scorso anno. I sei vincitori della Coppa parteciperanno all’assegnazione degli ultimi posti disponibili peri Campionati Italiani assoluti che si svolgeranno a giugno.

Schermata 2013-05-12 a 13.17.02Campionato Italiano a Squadre di A2

Si contano 16 squadre per ogni arma e, oltre ad assegnare i titoli tricolori, designa le tre squadre che vengono promosse in A1 e le tre che retrocedono in B1. In gara anche la Puliti con tre squadre. Nella sciabola femminile della squadra lucchese, che l’anno precedente vinse e avanzò in A2, saranno in pedana: Chiara Sorbi, Micol Azzi, Marta Radini e Claudia Nardi. Quella maschile milita in A2 già da qualche anno ed è composta da Jacopo Rinaldi, Lorenzo Manfredini, Francesco Valenti Radici. Infine i fiorettisti, anche loro in A2 già da qualche tempo faranno di tutto per confermarsi: in pedana Luca Vietina, Alberto Bini e Claudio Giannini.

Prova paraolimpica integrata

 L’evento vede gareggiare a Lucca atleti paralimpici in una serie di gare importanti al fine di selezionare i componenti delle squadre nazionali impegnate in Coppa del Mondo. Quella della scherma è l’unica federazione in Italia che ha ammesso nelle proprie fila anche gli atleti che, avendo perso l’uso degli arti inferiori, gareggiano su una sedia a rotelle.

Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 46 seconds
Scrivi la tua opinione

Redazione | Contatti | Support Store

Studionews24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lucca n. 1/2014 del 14/02/2014.

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.