Domenica, 28 maggio 2017 - ORE:06:36
Locale ›› News ›› News Live

La Liberazione, l’eredità di chi ha combattuto per noi, cittadini venturi

festa della liberazione

Per noi giovani l’immediatezza e la brevità sono due caratteristiche trasmesseci dalla tecnologia. Quando poi contenuti forti e intensi sono espressi con poche parole, questi restano nella memoria, incisi, e sono forse anche più pregnanti di un lungo discorso. Oggi ricorre l’anniversario della Liberazione, vogliamo ricordare questo giorno con le parole di una delle più grandi scrittrici italiane:

“E quest’Italia, un’Italia che c’è anche se viene zittita o irrisa o insultata, guai a chi me la tocca. Guai a chi me la ruba, guai a chi me la invade”

Oriana Fallaci, La Rabbia e l’Orgoglio.

Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 22 seconds
Scrivi la tua opinione