Lunedi, 28 maggio 2018 - ORE:11:47
Privacy Policy
News Live

Forti tensioni a Brescia per la presenza del Ministro Kyenge

Kyenge

Ministro Kyenge a Brescia: Un convegno sull’immigrazione scatena forti tensioni

Il Ministro Cècile Kyenge si trova oggi a Brescia per un convegno sull’integrazione organizzato dall’amministrazione comunale all’auditorium di santa Barbara. Un evento come un’altro se non fosse stato per le tensioni che si sono create in Corso Magenta. La via è stata occupata da una parte da simpatizzanti della Destra (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Forza Nuova), avversi alla politica della Kyenge, e dall’altra da immigrati e stranieri che invece appoggiano l’operato del Ministro.

Loading...

I manifestanti di destra protestano contro il programma di apertura, a detta loro, indiscriminata del Ministro Kyenge. La presenza dei centri sociali viene fortemente contestata dai cittadini bresciani, che si sentono minacciati dalla forte presenza di extracomunitari nella loro città.

Siamo qui per difendere i diritti degli italiani che in una città come Brescia che ha la più alta presenza di stranieri rischiano di subire un razzismo al contrario”, sono queste le parole dell’assessore Beccalossi, seguite poi da quelle del consigliere regionale Rolfi: “il ministro Kyenge è un pericolo per le sue idee di apertura indiscriminata agli stranieri”.
Rispettivamente Beccalossi e Rolfi, che erano in testa al corteo, sono stati invitati dalla polizia ad allontanarsi.

Chi invece appoggia il Ministro congolese sorregge striscioni che portano parole di protesta contro la Legge Bossi-Fini e contro il razzismo e sfruttamento.

I due cortei sono arrivati alle mani, urla fischi e botte tra i manifestanti hanno fatto di un evento normalissimo un vero teatro di vergogna.

Ecco il video del Fatto Quotidiano:

Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 51 seconds
Scrivi la tua opinione

Redazione | Contatti | Support Store

Studionews24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lucca n. 1/2014 del 14/02/2014.

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.